TRASPORTI: 3,5 MILIONI DI EURO PER TAGLIARE IL COSTO DELL’ABBONAMENTO PER I LAVORATORI

Pubblicato il bando che stanzia 3,5 milioni di euro per ridurre il costo dell’abbonamento al trasporto pubblico locale per i lavoratori. L’obiettivo è quello di incentivare il trasporto collettivo anche al fine della riduzione delle percorrenze dei veicoli privati e, pertanto, delle relative emissioni inquinanti. Il Bando rientra nell’ambito delle misure previste dal Piano Regionale di Qualità dell’Aria ed in linea con l’accordo di programma sottoscritto dalla Regione Piemonte e dalle regioni del Bacino Padano, per contrastare le emissioni dal trasporto su strada. Con la Determinazione Dirigenziale n. 186/A1602B/2020 del 02/05/2022 è stato infatti approvato il “Bando di cofinanziamento di titoli di viaggio per i lavoratori vincolato all’utilizzo di abbonamenti annuali” per il cofinanziamento a pubbliche amministrazioni ed imprese, per le sedi ubicate sul territorio regionale, di programmi per l’acquisto di titoli di viaggio annuali del trasporto pubblico locale (Tpl), per lo spostamento casa-lavoro dei propri dipendenti. Il bando prevede l’erogazione di un contributo fino al 30% per il cofinanziamento del costo di acquisto dell’abbonamento annuale al Tpl, a favore dei propri dipendenti, ad imprese e pubbliche amministrazioni proponenti che sostengano esse stesse almeno il 20% del costo dell’abbonamento. L’acquisto degli abbonamenti dovrà essere effettuato a partire dal 25/03/2022 e dovrà essere ultimato, con il relativo invio della rendicontazione di spesa, entro il 15/09/2022. Il mobility manager del soggetto proponente sarà individuato come soggetto aziendale referente dell’attività di progetto.

Possono presentare istanza di cofinanziamento del 30% per l’acquisto di titoli di viaggio pubbliche amministrazioni ed imprese che hanno:

  • sede di lavoro localizzata in Piemonte,
  • nominato formalmente il proprio mobility manager,
  • predisposto e adottato un Piano aggiornato di spostamento casa-lavoro dei propri dipendenti.

Rientrano nel presente bando e sono finanziabili solo le istanze che prevedono un cofinanziamento diretto da parte di pubbliche amministrazioni ed imprese non inferiore al 20% del costo dell’abbonamento annuale del trasporto pubblico locale dei propri dipendenti aderenti all’iniziativa.

La scadenza è fissata per il prossimo 10 giugno.

L’intera procedura è disponibile al link https://bandi.regione.piemonte.it/contributi-finanziamenti/incentivazione-dellutilizzo-trasporto-pubblico-locale-lavoratori