LEONE: “AIUTI ALLE PRO LOCO E AI CONSORZI TURISTICI, ATTENZIONE COSTANTE AI NOSTRI TERRITORI DURANTE IL COVID”

La Terza commissione del Consiglio regionale del Piemonte si è espressa favorevolmente su due proposte di deliberazione dell’assessore regionale al Turismo, la leghista Vittoria Poggio: il provvedimento per la concessione e i relativi criteri per l’assegnazione di contributi alle pro loco e il sostegno straordinario per i Consorzi di operatori turistici.

“I contributi alle pro loco che l’assessorato regionale ha messo a disposizione – ha comunicato al termine della seduta di commissione il presidente leghista Claudio Leone – ammontano per il 2021 a 315mila euro e serviranno anche per permettere di seguire adeguatamente i protocolli anti Covid. Abbiamo anche espresso a maggioranza parere preventivo favorevole al provvedimento della Giunta che stabilisce i criteri per l’assegnazione degli stessi contributi, che saranno erogati nella misura di un massimo di mille euro per ogni realtà”.

“Un segno importante da parte della Giunta – ha proseguito il presidente Claudio Leone – in questo periodo di ripresa dopo la pandemia, con i 530mila euro destinati in base al numero dei soci ai 16 consorzi turistici che attualmente operano in Piemonte. Nel 2021 sono aumentate del 50 per cento le quote ordinarie per i consorzi che non hanno venduto i voucher turistici e del 75 per cento per quelli che li hanno gestiti, garantendo il sistema delle prenotazioni e delle disdette”.

“Apprezzo moltissimo – ha concluso il presidente della commissione Turismo e Commercio Leone – l’impegno e l’attenzione che il nostro assessore Vittoria Poggio mostra verso le nostre pro loco, che sono la parte più capillare di una promozione e una valorizzazione del territorio alle quali la Lega e la maggioranza che guida la Regione credono fermamente”.